Nato nel 1985 Grosseto, vive e lavora a Roma.
Dal 2004 al 2008 ha viaggiato tra l’America centrale, il sud America e la Francia. Si stabilisce poi a Roma dove nel 2010 consegue il diploma di laurea in pittura presso l’Accademia di Belle Arti. Collabora con l’artista e docente Enzo Orti, ideatore di un progetto di interventi artistici sul territorio italiano intitolato Dia Logos, per cui è edito un catalogo nel 2012.
Come scrive Isabella Vitale, la sua ricerca artistica si articola “tra metodo e immaginazione, dove prevale la necessità del fare, inteso come atto di creazione-evoluzione. Tutto è definito, ma niente è definitivo, come gli elementi che ritornano spesso nei suoi lavori: l’uomo, le piante, i solidi”.

Tra le mostre personali più recenti: Un sasso sul mare, ( Chiesa dei Bigi, Grosseto, 2015, Sinkhole (Galleria Artothèque de Rome, Roma, 2013); Insiede Out (Cassero Senese, Grosseto, 2013); Add and Remove (Galleria Art.Lab Arte Contemporanea, Grosseto, 2012). Tra le mostre collettive più recenti: The Grass Grows,( Basel, 2014), Ginkgo,( Roma 2014), Petit Bijoux,( Babylon Gallery, Roma, 2013-2014); Censured (Visiva Città dell’immagine, Roma, 2013);L’acqua (finalista Premio Basi, Cassero Senese, Grosseto, 2012).