Elisa Bertaglia nasce a Rovigo nel 1983. Nel 2002 si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Venezia presso l’Atelier del Prof. Carlo Di Raco, conseguendo nel 2006 il Diploma quadriennale in Pittura e, successivamente, nel 2009 la Laurea di II Livello in Pittura. Nello stesso anno è vincitrice di una Borsa di studio per Collaborazione Didattica presso lo stesso Atelier di Pittura del Prof. Di Raco.
A partire dal 2007 inizia ad esporre sia in Italia che all’estero, avviando diverse collaborazioni con gallerie e partecipando a numerosi progetti curatoriali. Nell’aprile del 2011 viene selezionata per esporre la serie di dipinti su carta Populus III nel Padiglione Accademie alla 54° Biennale d’Arte di Venezia. A partire dal 2011 inizia una collaborazione con il curatore e ideatore di Dolomiti Contemporanee, Gianluca D’Incà Levis, partecipando a due mostre e a due residenze d’artista (Nuovo Spazio di Casso, 2013; ex villaggio ENI di Borca di Cadore, 2014). Dal 2009 ad oggi viene selezionata in diversi concorsi di arte contemporanea: Bevilacqua La Masa 2009; Premio Combat 2012, Premio MantegnaCercasi, 1° Premio 2013, Pattern Award 2014, Premio Residenza Casa Falconieri 2015; Residenza d’artista presso la ESKFF, Mana Contemporary, Jersey City, USA.

Residenze d’artista:
2016: ESKFF Residency Program, MANA Contemporary, Jersey City (New Jersey – USA)
2015: Residenza d’artista Casa Falconieri, Serdiana, Cagliari.
2014: Residenza d’artista Dolomiti Contemporanee – Plateau Project, Ex Villaggio ENI Borca di Cadore (BL), a cura di Dolomiti Contemporanee e Gianluca D’Incà Levis.
2013: Dolomiti Contemporanee – Let’s make like a tree. And leaves, Nuovo Spazio di Casso, Casso (PN); a cura di Dolomiti Contemporanee e Gianluca D’Incà Levis.

Opere presenti in collezioni private e museali:
– Ciclo di 35 opere acquistate da Banca Sistema, allestite presso gli spazi della sede di Padova, interni di Daniel Libeskind, Padova, a cura di Arteam e Banca Sistema Arte.
– Opera per la Fondazione Museo del Parque, opera per la Iglesia de los Angeles, Argentina, a cura di Daniele Crippa.
– Opera nella Raccolta Museale Grafiche d’Arte Batholomeo Zane De Portesio, Fondazione Cominelli, Cisano di San Felice del Benaco (BS).

Premi:

2015: Premio Casa Falconieri, SetUp 2015
2014: Pattern Award Exhibition (Charleston – USA)
Menzione Premio Combat.
2013: Primo Premio Orientalmente, MantegnaCercasi.
Finalista Premio Combat.
Menzione Premio Celeste.
2012: Finalista Premio Ora.
Menzione Premio Celeste.
Menzione Premio Combat.
2009: 93° Collettiva Bevilacqua La Masa.

Principali Esposizioni Personali:

2015: Imago, bipersonale con Anna Capolupo, a cura di Niccolò Bonechi, Loft Gallery, Corigliano Calabro (CS).
Bindwood, a cura di Banca Sistema, Arteam e Chiara Serri, Banca Sistema, Milano.
2014: Elisa Bertaglia, a cura di Carmen Roll e Martin Ziegelmayr, MZ Gallery, Augsburg.
2012: Alma Venus, Sasso Marconi (BO).
2011: Alma Venus et Venatrix Diana, a cura di Chiara Serri, CSArt, Reggio Emilia.
2008: Cosmicomiche, a cura di Stefano Suozzi, Caffè Livre, Modena.

Principali Esposizioni Collettive:

2015: XVIII Biennale di Penne, a cura di Martina Lolli e Antonio Zimarino, Penne (PE).
Iconologia Onirica, a cura di Isabella Vitale, Galleria La Linea, Montalcino (SI).
Bocconi amari, a cura di Francesca Baboni, Gianfranco Ferlisi e Stefano Taddei, Museo MAM, Gazoldo (MN).
Summer Gallery Day, a cura di Eileen S. Kaminsky, ESKFF and MANA Contemporary, Jersey City (New Jersey – USA).
Nest, a cura di Martina Corbetta, Chiara Serri, Arianna Beretta, Martina’s Gallery, Seregno (MB).
A.R.T., a cura di Andrea Del Guercio, in collaborazione con Banca Sistema e Chriestie’s Italia, Chiesa di Sant’Andrea della Zirada, Venezia.
We love Sleep, a cura di Simona Bartolena e Cesare Casiraghi, Galleria Santa Radegonda, MM Duomo, Milano.
Autonomie del disegno, a cura di Emanuela Alfano, Galleria Quam, Scicli (RG).
Nei luoghi dell’essere, a cura di Martina Corbetta, SetUp Art Fair, Bologna, e Martina’s Gallery, Seregno (MB).

2014: Naturalized, a cura di Martina Corbetta, The Others Fair ex carcere Le Nuove, Torino, e Martina’s Gallery, Seregno (MB).
La linea concreta, a cura di Angela Trimboli, Loft Gallery, Corigliano Calabro (CS).
Plateau Project, a cura di Gianluca D’Incà Levis, Residenza d’artista “E ultimo venne il bosco”, Progetto Borca e Dolomiti Contemporanee, Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore (BL).
Profunde, a cura di Claudia Bottini, Marco Faleburle Space, Castiglione al Lago (PG).
Let’s make like a tree. (Parte tre), a cura di Stefano W. Pasquini, Studio Cloud 4, Bologna.
Three, a cura di Stefano Suozzi, Villa Tiepolo, Albarella (RO).
Mantegna Cercasi, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei, Casa del Mantegna, Mantova.
The Detachment, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei, Palazzo Principi, Correggio (RE).
Breaking Seals, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei, Campione del Garda (BS).
Diario Aperto #2, Galleria Francesca Sensi, Colle di Val D’Elsa (SI).
Linguaggi Figurati, a cura di Rossella Lombardozzi, Bee Live, Officina delle Arti, Reggio Emilia.
SetUp Art Fair 2014 – Diario Aperto, a cura di Chiara Serri, Galleria Francesca Sensi, SetUp, Bologna.
Fondazione Museo del Parque, opera per la Iglesia de los Angeles, a cura di Daniele Crippa, Argentina.

2013: Iside Contemporanea, a cura di Ferdinando Creta, Museo Arcos, Benevento.
Atti Vandalici, Festival Camino Contro Corrente, a cura di Francesco Zorzini e Riccardo Vaglini, Camino al Tagliamento (UD).
Luci Sorgenti 6, a cura di Miriam Montani, Palazzo Santi, Cascia (PG).
Sharing Islands, a cura di Sara Breviglieri, Palazzo della Gran Guardia, Rovigo.
The Story of the Creative, projection, See.me / Exhibition Space, Long Island City, New York (US).
Oceans: under skin of the sea, HB55, Berlino.
Sedimentazioni, Villa Cordella, Adria (RO).
Ruote d’Artista, a cura di Mauro Lovi, Palazzo Ducale, Lucca.
Rivers of A.I.R., a cura di Tobia Donà e Beatrice Buscaroli, Pescheria Nuova, Rovigo.
Let’s Make Like a Tree. And Leaves. Dolomiti Contemporanee, a cura di Gianluca D’Incà Levis, Nuovo Spazio di Casso, Casso (PN).
Premio Combat 2013 (Finalista), Granai – Museo Fattori, Livorno.
Art Night – Atelier F., a cura di Carlo Di Raco, Accademia di Belle Arti, Venezia.
RezArte Estate, a cura di Lia Bedogni, Galleria RezArte, Reggio Emilia.
Più in alto e più lontano. Circuito Festival Gaiamente, a cura di Michela Lupieri e R.A.V.E., Villa Rubini Folador, Merlana di Trivignano Udinese (UD).
Luci sorgenti 5, a cura di Miriam Montani, Palazzo Santi, Cascia (PG).
Orientalmente. Premio MantegnaCercasi, Primo Premio, Galleria Mossini, Mantova.
Con la bestia nel cuore, Progetto nell’ambito del Premio Celeste 2012; a cura di Francesca Sensi e Marcella Fragapane, Galleria Francesca Sensi, Colle Val D’Elsa (SI).
Eclettica, a cura di Edoardo Di Mauro, Galleria RezArte, Reggio Emilia.

2012: E l’uomo non è una felce. Dolomiti Contemporanee / Next, a cura di Gianluca D’Incà Levis, Taibon Agordino (BL).
Ricomincio da te, a cura di Paolo Toffolutti, Teatro Nuovo Giovanni da Udine, Udine.

2011: Lo stato dell’arte, 54° Biennale di Venezia. Padiglione Accademie, Tese di San Cristoforo – Arsenale, Venezia.
Alma Venus et Venatrix Diana, a cura di Chiara Serri, CSArt, Reggio Emilia.
DC pulse/two.Dolomiti Contemporanee, a cura di Gianluca D’Incà Levis, Sass Muss, Sospirolo (BL).
Art Stays. Contemporary Art Festival, Ptuj (Slovenia).
Vertigo, a cura di Chiara Serri, Pescheria Nuova, Rovigo.
Art Night, a cura di Carlo Di Raco, Accademia di Belle Arti, Venezia.
Sulla mia pelle, Ecomuseo Le Terre del Brenta, Mira (VE).
Corpo Ex/Posto, a cura di A. Balletti and V. Kolev, Accademia Nazionale di Belle Arti, Sofia (Bulgaria).
Contemporaneamente, Galleria Costantino Piazza, Albinea (RE).

2010: Concert per Bruno Maderna, in collaborazione con Riccardo Vaglini, Conservatorio B. Marcello, Venezia.
Corpo Ex/Posto, a cura di A. Balletti and V. Kolev, Magazzino del Sale 3, Venezia.
In/Carne, a cura di Edoardo Di Mauro, Cominelli Foundation, Cisano di San Felice del Benaco (BS).
Corpo Ex/Posto, a cura di A. Balletti e V. Kolev, Fondazione Cominelli, Cisano di San Felice del Benaco (BS).
Atelier F, workshop, a cura di Carlo Di Raco, Forte Marghera, Venezia.
Workshop, a cura di I. D’Agostino, C. Di Raco e D. M. Papa, Magazzino del Sale N°3, Venezia.
Arte Scienza e Scuola, a cura di Aldo Grazzi, Museo Guggenheim, Venezia.
Il posto delle fragole, a cura di Cora Chiavedale e Paolo Zamolo, Palazzo Frisacco, Tolmezzo (UD).
Di-Segni, Galleria Traghetto, Roma.
93ma Collettiva Bevilacqua La Masa, Gallerie di Piazza San Marco, Venezia.

2009: Atelier F – Nuove Figure 3, a cura di Carlo Di Raco, Venezia.
F. Magazzino N°35 di Forte Marghera, Venezia.
Raccolta Museale Grafiche d’Arte Batholomeo Zane De Portesio, Fondazione Cominelli, Cisano di San Felice del Benaco (BS).
Biennale d’Incisione, Monsummano Terme, Pistoia.
Il Figliol prodigo, Piccola Galleria U.C.A.I., Brescia.
Nuovi orizzonti in laguna, a cura di I. D’Agostino, Centro Cultural Borges, Buenos Aires, Argentina.

2008: Atelier F, a cura di Carlo Di Raco, Accademia di Belle Arti, Venezia.

2007: Atelier F, a cura di Carlo Di Raco, Accademia di Belle Arti, Venezia.
A ruota libera, a cura di Riccardo Caldura e Carlo Di Raco, Forte Marghera, Venezia.

2006: Atelier F, a cura di Carlo Di Raco, Accademia di Belle Arti, Venezia.
Pitture, Biblioteca Civica, Crespino, Rovigo.
Festival d’Istria, Buje, Croazia.